Sport di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 4 Agosto 2020 16:46

La Coppa del Mondo di snowboardcross torna il 19 dicembre a Cervinia

Valtournenche - Per il quarto anno consecutivo si sfideranno ai piedi del Cervino i più forti riders al mondo, su una pista "26" ormai perfezionata e il cui tracciato è considerato dagli atleti e dai tecnici tra i più belli di tutto il circus.

Coppa del mondo snowboardcross - Foto Stefano JeantetCoppa del mondo snowboardcross - Foto Stefano Jeantet

Farà tappa anche quest’anno a Cervinia la Coppa del Mondo di snowboard-cross. L’appuntamento è per sabato 19 dicembre. Per il quarto anno consecutivo si sfideranno ai piedi del Cervino i più forti riders al mondo, su una pista “26” ormai perfezionata e il cui tracciato è considerato dagli atleti e dai tecnici tra i più belli di tutto il circus.

Il Comitato Organizzatore, con il supporto della società impianti Cervino S.p.A. e del Comune di Valtournenche, sta già lavorando per questo nuovo appuntamento, che sarà una grande festa pre-nataliza, come ormai tradizione.

La scorsa edizione ha visto protagonisti gli azzurri grazie alla doppietta in campo maschile, primo e secondo posto di Lorenzo Sommariva e di Emanuel Perathoner ed è stata anche la grande giornata di Michela Moioli, vincitrice davanti alla francese Chloe Trespeuch e all’altra italiana Sofia Belingheri.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>