La SBK Basket School Aosta passeggia sul Real Forno 2013

La SBK mantiene dunque l’imbattibilità e la testa della classifica a punteggio pieno. Vittoria anche per il Rouge et Noir Basket, nella sesta giornata, nell'anticipo pre natalizio (22 dicembre), in trasferta contro il Basket Leinì.
SBK Real Forno
Sport

Non poteva iniziare in modo migliore l’anno della Sbk Basket School Aosta. Ieri sera, al Pala Miozzi, nella sesta giornata del campionato di basket di Prima Divisione Regionale, la squadra valdostana ha spazzato letteralmente via il Real Forno 2013, fanalino di coda della classifica, con il risultato di 93-49.

Dopo un primo quarto tutto sommato equilibrato (18-14) in virtù di un avvio confuso e poco preciso al tiro dei padroni di casa, lo strappo, nettissimo, è arrivato nel secondo quarto (33-9), dopo una bella strigliata da parte del coach Silvia Rosset. A salire in cattedra, questa volta, è stato Parolo Daudry (25 punti alla fine per lui), capace di suonare la carica anche nel terzo periodo (26-10), prima di un’ultima frazione di puro garbage time (16-16). “La differenza era netta – ha commentato Rosset – adesso ci aspettano altre due domeniche in casa, con due partite che se vinte ci farebbero fare un passo quasi definitivo verso il girone finale per titolo”.

La SBK mantiene dunque l’imbattibilità e la testa della classifica a punteggio pieno.

Il momento più emozionante del match, però, è arrivato a inizio gara, subito dopo il primo canestro della SBK, quando in campo sono piovuti decine di peluche lanciati dai tifosi sugli spalti. Il “Teddy Bear toss” è un’iniziativa a scopo benefico nata in Canada a inizio anni 90: i peluche vengono poi raccolti dalla squadra di casa e distribuiti dai giocatori stessi o da rappresentanti della società nei reparti pediatrici degli ospedali della zona.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ASD SBK Basket School (@sbk_basket)

 

SBK Basket School Aosta – Real Forno 2013 93-49

(18-14; 33-9; 26-10; 16-16)

Bassi 16, Musio, Parolo Daudry 25, Mrruku 6, Garofalo 8, Paonessa, De Fazio 7, Aiello 12, Menegolo 5, Menin 8, Charles 2, Franceschini 4.

La classifica dopo la sesta giornata
La classifica dopo la sesta giornata

Vittoria anche per il Rouge et Noir Basket, nella sesta giornata, nell’anticipo pre natalizio (22 dicembre), in trasferta contro il Basket Leinì. In classifica i valdostani salgono quindi a 8 punti e l’unica sconfitta registrata è stata proprio quella del derby, alla prima giornata.

Basket Leinì – Rouge et Noir Basket 57-66

(11-19; 9-12; 14-21; 23-14)

D’arrissi 17, Chenal 15, Castellanos 11, Lucchi 8, Giordano 5, Falconeri 4, Maglione 4, Djiako 2.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte