L’Ares Sport non fa sconti e vince anche in casa del Gherdeina

Nonostante la certezza matematica dei playoff i valdostani, passati in svantaggio, regolano gli avversari 4-1.
Ares Sport
Sport

Neanche dopo la matematica conquista dei playoff l’Ares Sport arresta la sua marcia trionfale. Nella sfida di ieri sera in casa dell’HC Gherdeina i valdostani si sono imposti in rimonta per 4-1 ed ora attendono solo l’ultima partita della seconda fase della regular season – sabato 17 febbraio in casa del Chiavenna – prima di concentrarsi sulla ricerca della promozione in IHL.

Sono i padroni di casa del Gherdeina a portarsi in vantaggio con Prinoth e a chiudere davanti il primo drittel. Bastano 11” nel secondo periodo a Garau per riportare i suoi in parità, con sorpasso e allungo firmati da Tenca e ancora da Garau. A metà del terzo drittel Mazzocchi firma il 4-1 finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte