Nel comprensorio Monterosa Ski la stagione dello sci inizia in anticipo

Gli impianti aperti sabato 22 e domenica 23 novembre sono la telecabina Stafal-Gabiet (n°20), la seggiovia Gabiet-Lago (n°21) e la telecabina Gabiet-Passo dei Salati (n°25) e si potrà sciare sulle piste Salati (G7), Salati 1 (G8) e Castore (G9).
Funivor - Monterosa Ski
Sport

Apertura anticipata nel comprensorio Monterosa Ski, oggi e domani, sabato 22 e domenica 23 novembre, per un primo assaggio di una stagione invernale che ufficialmente prenderà il via il prossimo fine settimana. La neve ad alta quota e le condizioni ottimali al Passo dei Salati permetteranno di godersi alcuni splendidi tracciati a Gressoney-La-Trinité al prezzo di 25 euro per lo skipass giornaliero.

Gli impianti aperti saranno la telecabina Stafal-Gabiet (n°20), la seggiovia Gabiet-Lago (n°21) e la telecabina Gabiet-Passo dei Salati (n°25) e si potrà sciare sulle piste Salati (G7), Salati 1 (G8) e Castore (G9).

Questo weekend, inoltre, i tecnici e i responsabili pistestudieranno l’evolversi delle condizioni meteo e soprattutto delle temperature che potrebbero escludere quel “buco di freddo” tanto invocato per poter produrre la neve, in vista dell’inaugurazione ufficiale del 29 novembre.  Il vasto comprensorio a oggi presenta una situazione assai variegata: se oltre i 2.300 metri a Gressoney e in buona parte di Champorcher, è presente un bianco manto, ad altitudini inferiori, e in particolare in Val d’Ayas, la neve scarseggia.
I prossimi giorni saranno dunque decisivi per la preparazione delle piste, confidando nelle basse temperature e nell’arrivo della dama bianca.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport