Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 17 Luglio 2020 17:14

Niente ripartenza, annullato anche il Vertical della Becca di Viou

Valpelline - I ripetuti rinvii del Vertical della Becca di Viou avevano fatto ben sperare gli appassionati, ma il prolungamento delle misure restrittive ha portato all'annullamento.

Trail Becca di Viou

Era rimasta una delle poche speranze di ripartire a gareggiare su sentieri e cime della Valle d’Aosta, ed i ripetuti rinvii (prima dal 14 al 28 giugno, poi al 25 luglio) davano adito a qualche illusione in più. Il Vertical della Becca di Viou, però, deve definitivamente alzare bandiera bianca, dopo che il DPCM del 14 luglio ha prolungato le misure restrittive.

“Siamo davvero dispiaciuti per questa decisione, molto sofferta”, spiega un amareggiato Maurizio Lanivi, uno degli organizzatori. “Ci abbiamo creduto fino in fondo, il vertical è stato più volte rinviato perché volevamo fosse la gara della ripartenza. Purtroppo non è possibile; c’è anche un po’ di rammarico nel vedere che tanti altri sport hanno ripreso a gareggiare”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>