Niente ripartenza, annullato anche il Vertical della Becca di Viou

I ripetuti rinvii del Vertical della Becca di Viou avevano fatto ben sperare gli appassionati, ma il prolungamento delle misure restrittive ha portato all'annullamento.
Trail Becca di Viou
Sport

Era rimasta una delle poche speranze di ripartire a gareggiare su sentieri e cime della Valle d’Aosta, ed i ripetuti rinvii (prima dal 14 al 28 giugno, poi al 25 luglio) davano adito a qualche illusione in più. Il Vertical della Becca di Viou, però, deve definitivamente alzare bandiera bianca, dopo che il DPCM del 14 luglio ha prolungato le misure restrittive.

“Siamo davvero dispiaciuti per questa decisione, molto sofferta”, spiega un amareggiato Maurizio Lanivi, uno degli organizzatori. “Ci abbiamo creduto fino in fondo, il vertical è stato più volte rinviato perché volevamo fosse la gara della ripartenza. Purtroppo non è possibile; c’è anche un po’ di rammarico nel vedere che tanti altri sport hanno ripreso a gareggiare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati