Olimpiadi: oro alla Russia nella staffetta 4×10 km di fondo, l’Italia ottava

Argento per la Norvegia con Iversen, Golberg, Holund e Klaebo, bronzo per la Francia con Jouve, Lapalus, Parisse, Manificat. 
Francesco De Fabiani foto Pentaphoto
Sport

Dominio russo nella staffetta 4×10 di sci di fondo di oggi, domenica 13 febbraio. La cavalcata verso l’oro era iniziata già dal quarto km con Chervotkin, ed è poi proseguita con Bolshunov, Spitsov e Ustiugov. Argento per la Norvegia con Iversen, Golberg, Holund e Klaebo, bronzo per la Francia con Jouve, Lapalus, Parisse, Manificat.

L’Italia che con Federico Pellegrino e per una parte della frazione di Francesco De Fabiani si era tenuta in zona medaglia, è scivolata al 17esimo km circa in settima. Posizione mantenuta poi fino alla fine della gara, quando sul rettilineo finale Davide Graz ha perso nella volata finale con lo svizzero Furger. Gli azzurri – Giandomenico Salvadori completava il quartetto italiano –  hanno chiuso a 5’25” dalla Russia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport