Pesistica, medaglia di bronzo per Noemi Kraja agli Italiani di slancio

Nella categoria fino a 59 kg l'atleta della Bars N Guns Weightlifting ha alzato, alla prima prova, 93 kg. Lucrezia Magistris campionessa italiana, argento a Chiara Piccinno.
Noemi Kraja Bronzo Italiani Assoluti
Sport

Non riesce a bissare il titolo italiano vinto l’anno scorso, ma resta tra le migliori atlete d’Italia Noemi Kraja, che ai Campionati Italiani di Slancio e Strappo di Ostia conquista una preziosa medaglia di bronzo nello slancio.

Nella categoria fino a 59 kg l’atleta della Bars N Guns Weightlifting ha alzato, alla prima prova, 93 kg, mancando per un soffio sia la seconda prova a 96 kg, agilmente sollevata ma ritenuta nulla per un’incertezza in fase di allineamento finale, che la terza prova con 100 kg nella fase della spinta, misura che l’anno scorso le era valsa la medaglia d’oro. Il titolo italiano è andato a Lucrezia Magistris della Ginnastica Pavese, che ha vinto con 100 kg, mentre l’argento è di Chiara Piccinno (Fiamme Oro) con 95 kg.

Stesse prime due posizioni nello Strappo, ma il posto di Kraja – quinta con 73 kg – è occupato da Rosita Giustino.

Noemi Kraja Bronzo Assoluti
Noemi Kraja Bronzo Assoluti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte