Galleria 

Consegnato il premio Fair Play Panathlon a Mathiou, Gradizzi e Regruto Tomalino

La cerimonia di premiazione si è svolta ieri, venerdì 26 novembre nel Salone Ducale del Municipio di Aosta.
Sport

Si è svolta ieri, venerdì 26 novembre, nel Salone Ducale dell’Hôtel de Ville, la cerimonia di consegna dei premi “Fair Play Panathlon 2021”.

L’evento, organizzato dal Panathlon club du Val d’Aoste in collaborazione con il Comune di Aosta e il Comitato regionale del Coni Valle d’Aosta, rientra tra le iniziative promosse dal Panathlon international per sensibilizzare sul tema del fair play e per riaffermare i valori etici dello sport che lo stesso Panathlon ha contribuito per primo a divulgare nei suoi 70 anni di storia.

A ricevere quest’anno il premio sono stati Edoardo Regruto Tomalino (basket), Silvia Gradizzi (atletica leggera) e Sophie Mathiou (sci alpino). Per quest’ultima, impegnata negli allenamenti per la Coppa del Mondo di sci alpino fuori dall’Italia, ha ritirato il riconoscimento il padre.

Nel corso della serata sono intervenuti iI presidente del club du Val d’Aoste, Piercarlo Lunardi, l’assessora allo Sport, Alina Sapinet, il presidente del Coni Valle d’Aosta, Jean Dondeynaz, e il governatore dell’Area 3 del Panathlon international, Maurizio Nasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport