Sci di fondo, a Dobbiaco è dominio norvegese, Pellegrino è 16°

Il risultato di Federico Pellegrino è comunque il migliore degli italiani in una gara dominata dalla Norvegia che piazza 7 atleti nei primi 10 posti. Vanno a punti gli altri due valdostani: Mikael Abram 29esimo e Francesco De Fabiani 31esimo.
Federico Pellegrino - Foto Fisi
Sport

Dopo l’ottimo terzo tempo di Federico Pellegrino di ieri, nella sprint, a Dobbiaco, nella 10 km maschile a tecnica libera che si è disputata oggi pomeriggio, sabato 4 febbraio, a Dobbiaco, e valida per la Coppa del Mondo di sci di fondo, il valdostano non riesce ad agguantare la top ten e deve accontentarsi di un 16° posto, con un ritardo di 35″8 centesimi.

Il risultato di Pellegrino è comunque il migliore degli italiani in una gara dominata dalla Norvegia che piazza 7 atleti nei primi 10 posti. A vincere è Paal Golberg davanti ai connazionali Simen Krueger, Johannes Klaebo.

Oltre a Pellegrino, vanno a punti anche gli altri valdostani in gara, l’ottimo Mikael Abram giunto 29esimo e Francesco De Fabiani, 31esimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte