Sesto posto per Federica Brignone in discesa libera

Dopo una prima parte di gara molto pulita, un piccolo errore appena prima del piano le ha fatto accumulare circa un secondo di ritardo, salvo poi sciare benissimo nell’ultimo tratto di gara e recuperare un paio di decimi.
FIS Ski World Cup 2021-2022. Federica BRIGNONE ( ITA ) Zauchensee (AUT) 14/01/2022 Photo: Giovanni Maria Pizzato/Pentaphoto
Sport

Grande gara per Federica Brignone, questa mattina, nella discesa libera di Coppa del Mondo di Zauchensee, in Austria. La carabiniera di La Salle ha confermato le buone sensazioni avvertire ieri, durante le prove libere. Dopo una prima parte di gara molto pulita, un piccolo errore appena prima del piano le ha fatto accumulare circa un secondo di ritardo, salvo poi sciare benissimo nell’ultimo tratto di gara e recuperare un paio di decimi. Alla fine, il suo distacco dalla vincitrice, Lara Gut-Behrami, è stato di 87 centesimi. Sul podio sono finite anche la tedesca Kira Weidle (+0.10) e l’austriaca Ramona Siebenhofer (+0.44).

Quarta una splendida Nadia Delago (+.052), mentre la sorella Nicol ha chiuso dodicesima, giusto davanti a Elena Curtoni. Diciottesima Francesca Marsaglia. Fuori Sofia Goggia dopo una caduta che per fortuna pare non le abbia causato problemi fisici.

 

“Sono veramente contenta”, ha commentato Brignone. “Nonostante sia riuscita ancora a perdere tutto nel secondo intermedio, in cui ho patito in tutti e tre i giorni, oggi ho voluto saltar meno sul primo salto, per prenderla tutta all’interno e conservare velocità per il piano ma ho fatto la curva con l’esterno indietro non prendendo velocità. Dal secondo salto in poi ho tenuto giù il piede, ho fatto linee molto più strette e ho provato a sfruttare le mie qualità da sciatrice tecnica, da gigantista, e ho provato a metterle tutte in atto e mi è venuto bene. Riparto da qui per il SuperG, dopo tre giorni in cui ho fatto molti giri per recuperare il tempo perso in cui non avevo più sciato. Mi sento bene in vista del Superg, speriamo di avere un buon feeling che ho con la neve e bisognerà fare una bella ricognizione e mettercela tutta. Sono assolutamente soddisfatta e faccio tanti complimenti a Nadia che ha sciato benissimo, facendo linee pazzesche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati