Galleria 

Special Olympics, il torch run fa tappa ad Aosta

La torcia olimpica partita da Courmayeur, portata dai due tedofori della Valdigne che parteciperanno ai giochi nazionali per il Team dell’Ecole du Sport, ha raggiunto in mattinata Aosta.
Sport

Da Courmayeur ad Aosta. Fa tappa anche in Valle d’Aosta il Torch run che annuncia la trentasettesima edizione dei Giochi Nazionali Estivi, Torino 2022 che vedranno la partecipazione di oltre 3000 atleti.

44 tappe, che stanno toccando tutta Italia, annunciano il grande evento di ripartenza dei Giochi Nazionali Special Olympics, tornati ad essere organizzati in presenza.

Il Torch run, partito il 18 marzo da Udine terminerà il suo percorso il 5 giugno a Torino, con
la cerimonia di apertura allo stadio Olimpico.
Lunedì 23 maggio alle 9 la torcia olimpica è partita da Courmayeur, portata dai due tedofori della Valdigne che parteciperanno ai giochi nazionali per il Team dell’Ecole du Sport, per giungere ad Aosta.

Alle 10.30, partendo da Piazza Arco d’Augusto, attraversando Via Sant’Anselmo e le Porte Pretoriane, la torcia, trasportata a staffetta dagli atleti valdostani che si cimenteranno nelle discipline del nuoto e del golf, è arrivata Piazza Chanoux dove si è svolta l’accensione del tripode.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati