Stade Valdôtain avanti tutta: Biella battuto ancora

Grazie al 50-22 contro i piemontesi, i gialloneri guidano a punteggio pieno. Domenica lo scontro-verità contro il San Mauro. Nelle giovanili, l'Under 17 è devastante.
Stade Valdotain
Sport

Ancora una vittoria netta per lo Stade Valdôtain nella fase interregionale del campionato di serie C di rugby, dopo il 54-26 della prima giornata contro il Volvera: domenica a Sarre i Leoni hanno nuovamente sconfitto il Biellagià domato nella prima fase – superando nuovamente i 50 punti fatti. I cinque punti in classifica arrivano grazie al 50-22 contro i piemontesi e portano i gialloneri a punteggio pieno, a pari merito con il San Mauro, sicuramente l’avversaria più ostica del girone, con lo scontro diretto che ne dirà di più in programma domenica prossima in trasferta.

I ragazzi di Ferrucci sono sempre stati in controllo del gioco, tranne qualche fase calante, anche grazie ad una netta supremazia in mischia, e dopo metà del primo tempo si trovano già avanti per 19-0 grazie alle mete di Romeo, Borello e Pina Barros e due trasformazioni di Gramajo. Sul finire della prima frazione di gioco il Biella prova a rifarsi sotto con due mete, e si fa al riposo sul 19-10.

Zappa e Santoro (una trasformazione di Gramajo) riportano le giuste distanze nei primi 5’ della ripresa, Biella trova un’altra meta ma ancora Zappa e Lallinaj (Gramajo trasforma) chiudono i giochi sul 45-15. Gli ospiti marcano e trasformano la terza meta, prima che l’argentino Gramajo trovi anche la gloria personale schiacciando per il definito 50-22. Da segnalare l’esordio di Di Sciacca.

Formazione: Pina Barros, Romeo, Santoro, Zappa (Di Sciacca), Borello, Gramajo, Narese, Duc, Tavella, Cortinovis (Santilli), Lallinaj (Cimino), Merivot (Zanuso), Colaiuda (Bellafiore), Miani (Gontier S.), Gontier M. (Rossa). Coach: Ferrucci

Classifica: Stade Valdôtain, San Mauro 10 punti; Volvera 1 punto; Biella 0 punti.

Jeronimo Gramajo
Jeronimo Gramajo

Giovanili e femminili: Under 17 devastante, Under 15 in crescita

Lo Stade Valdôtain-Ivrea Under 17 è devastante e dimostra la sua netta superiorità nella seconda fase del campionato, dopo il mancato accesso al girone 1. A Sarre si è assistito ad un dominio senza scampi nei confronti dei pari età del Volvera, dopo il 54-0 del primo tempo ed addirittura il 103-0 finale. Mattatore della partita Francesco Calosso con 5 mete, a cui si aggiungono, tra gli altri, anche le due mete a testa di Casiraghi, Deval ed Olmo e la meta all’esordio di Antoine Brongo.

Stade Valdotain Under
Stade Valdotain Under

Non vince ma dimostra ottimi segnali di crescita l’Under 15 nel triangolare con Volpiano e Moncalieri. Alta intensità e sprazzi di bel gioco nelle due partite giocate dai giovani Leoni, con l’onorevole sconfitta per 24-12 contro il forte Volpiano e la vittoria a tempo scaduto del Moncalieri per 26-21. Sono scesi in campo Vitulli Ruben, Gerbi Luca, Sebastiani Matteo, Vestena Tommaso, Battendier David, Rosa Jacopo, Donnet Cédric, Tropiano Elia, Orrù Gabriele.

Stade Under
Stade Under

Tante presenze, divertimento e bel gioco nel concentramento propaganda di domenica mattina a Sarre, che ha visto impegnati i Leoncini delle Under 7, 9 ed 11.

Le ragazze dello Stade Under 17 femminile sono state impegnate nel concentramento di Ivrea contro le pari età del Cus Torino e del Parabiago. Charlotte Toro, Letizia Mellini e Silvie Rial si sono fatte valere assieme alle proprie compagne di franchigia contro avversarie più esperte. Sono state rimediate due sconfitte sebbene entrambe di misura. Chiara Persol e Martina Zanoni sono state invece impegnate, tra le fila del Biella, nella difficile trasferta di Rovato nel massimo campionato femminile. Mercoledì le juniores saranno impegnate sul campo di Volpiano per le selezioni territoriali nel corso delle quali verranno individuate le atlete che parteciperanno ad un torneo internazionale a Grenoble in concomitanza con la partita di VI Nazioni femminile Francia Italia.

Stade femminile
Stade femminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte