Super Giuditta Turini, è seconda alla Marathon du Mont-Blanc

Nella 90 km, a dettare il ritmo fin da subito è stata la statunitense Hillary Gerardi, che ha vinto con 19'15" di vantaggio sulla gressonara. Quarto posto per Franco Collé.
Giuditta Turini foto David Gonthier Pixel en Cime
Sport

Grande prestazione per Giuditta Turini alla 90 km della Marathon du Mont-Blanc, prima prova di una manifestazione fitta di gare che da qui a domenica prevede anche un vertical, una 42 km (valida come seconda tappa delle Golden Trail Series), una 23 km, una 10 km ed una gara notturna a coppie da 20 km.

A dettare il ritmo fin da subito è stata la statunitense Hillary Gerardi – già vincitrice dell’AMA VK2 della Monte Rosa SkyMarathon di due settimane fa – che ha scavato un distacco di dieci minuti già dopo i primi 11 km di gara. Un distacco mai più colmato dal duo composto da Giuditta Turini e Ekaterina Mityaeva, terza in 13h04’24”, a braccetto per lunghi tratti prima dell’allungo decisivo della gressonara all’intertempo di Loriaz. Gerardi ha concluso la sua prova (85 km e 6020 m di dislivello) in 11h54’11”, ventesima assoluta, staccando di 19’15” Giuditta Turini.

Erano in totale in 596 ai nastri di partenza, e tra questi c’era anche Franco Collé. Riuscito a rimanere nel gruppo di testa per circa metà gara, il gressonaro ha perso poi qualche posizione nella seconda parte, riuscendo comunque a chiudere con un ottimo quarto posto in 10h42’02”. A vincere è stato il francese Martin Kern in 10h23’11”, seguito dal connazionale Mathieu Delpeuch, attardato di 5’04”, con il russo Dmitry Mityaev a chiudere il podio in 10h30’42”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte