Vertical Courmayeur: Marcello Ugazio e Martina Valmassoi primi nel VK2, a Corsini e Paris il Trail del Battaglione

Nella prova VK1 (7 chilometri, 1.000 metri di dislivello positivo) vittoria assoluta per Jacopo Gregori davanti al belga Thibault Debusschere e alla svizzera Flavia Stutz che si è aggiudicata la gara femminile.
Vertikal courmayeur
Sport

E’ ripartito da Courmayeur il circuito Défi Vertical con la prova spettacolare che porta ai 3.560 metri della terrazza panoramica di Punta Helbronner. Sui ripidi sentieri del VK2 – 11 chilometri, 2.000 metri di dislivello positivo – i più veloci sono stati Marcello Ugazio e per le donne Martina Valmassoi. 

Nella gara maschile Ugazio ha coperto la distanza in 1 ora 43’39”, precedendo di 1’12” lo svedese Petter Engdahl e di 6’42” il francese Vincent Loustau. Quarto e quinto posto per Didier Lino Chanoine (1 ora 51’03”) e Alex Déjanaz (1 ora 52’25”). 

Martina Valmassoi ha dominato la prova femminile chiudendo in 2 ore 09’47”. Secondo posto per la messicana Karina Carsolio (2 ore 15’41”) e terza per Roberta Jacquin (2 ore 19’36”). Quarta la sudafricana Toni McCann (2 ore 23’21”) e quinta la francese Noémie Grandjean (2 ore 25’40”). 

Nell’altra prova, il VK1  – 7 chilometri, 1.000 metri di dislivello positivo, con arrivo al Pavillon- la vittoria è andata  a Jacopo Gregori in 57’25”, 44” davanti al belga Thibault Debusschere e 45” alla svizzera Flavia Stutz che si è aggiudicata la gara femminile in 58’10”. Il podio maschile è stato completato da Massimo Junod, quarto assoluto in 58”12, quello femminile invece da Gloriana Pellissier (1 ora 05’34”) e Giulia Collavo (1 ora 07’56”). 

Qui le classifiche dei vertical.

Il giorno successivo, domenica 31, si è corso anche il Trail del Battaglione da 60 km. Ad imporsi è stato Simone Corsini, già vincitore del Gran Trail Courmayeur, primo al traguardo in 7h38’37”, seguito da Jacques Chanoine in 7h49’24” e da Daniele Calandri in 8h24’01”. Alle sue spalle, ai piedi del podio assoluto, la prima donna, Jasmin Paris, in 9h09’42”. Seconda della classifica femminile Noémie Grandjean (10h09’39”) e terza Oksana Riabova (10h11’16”).

Podio maschile Trail del Battaglione
Podio maschile Trail del Battaglione

Qui la classifica del Trail del Battaglione.

Jacques Chanoine si è aggiudicato la Challenge C70, ossia la combinata tra il VK2 + il Trail del Battaglione, con il tempo totale di 9h45’28”, seguito da Daniele Calandri (10h33’15”) e Cristian Caselli (13h28’26”), mentre al femminile si è imposta Noémie Grandjean in 12h35’19”, precedendo di circa 6 minuti Oksana Riabova (12h41’32”) con terza Raffaella Canino (15h27’38”).

Qui la classifica della Challenge.

Podio maschile combinata
Podio maschile combinata

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport