casseDrôle

Ultima modifica: 10 Maggio 2019 16:47

Costine di maiale

Aosta - Costine tenerissime da leccarsi i baffi - grazie anche a qualche ingrediente particolare - anche nei giorni di pioggia.

Costine di maialeCostine di maiale

Il meteo dovrebbe iniziare ad essere più clemente con i nostri fine settimana ma se così non fosse non bisogna affatto disperare, esistono cotture casalinghe in grado di non far rimpiangere la cara vecchia griglia, capaci di esaltare al massimo la tenerezza, la succulenza e il gusto di una perfetta costina di maiale: vediamo come.

Ingredienti per 2 persone:

800 gr di costine di maiale

1 tazzina di caffè

20 cl di birra scura

2 cucchiai di paprika affumicata

3 gr di pepe nero

maggiorana, salvia e rosmarino freschi

40 gr di burro

100 ml di salsa barbecue

sale

Inizierete con lo spennellare il caffè, con l’aiuto di un pennello da cucina, su entrambe le facce delle costine; dovrete ripetere questa operazione almeno 3 volte, di modo che la carne si insaporisca bene.

Cospargerete quindi le costine, sempre da entrambi i lati, con il pepe e la paprika affumicata e le massaggerete a lungo per far penetrare gli odori. Lascerete quindi riposare la carne per almeno un’ora, fuori dal frigorifero.

Non sarà necessario riscaldare il forno anticipatamente perché le costine subiranno una cottura lenta e a bassa temperatura.

Trascorso il tempo della marinatura a secco ( ossia senza liquidi né grassi aggiunti ) disporrete le costine in una teglia da forno antiaderente, con la parte più carnosa verso l’alto. Aggiungerete la birra sul fondo, le erbe aromatiche fresche intorno, coprirete la teglia con dell’alluminio e infornerete a 100 gradi per 3 ore. Trascorso questo tempo alzerete il forno al massimo e continuerete la cottura, questa volta togliendo l’alluminio e disponendo dei fiocchi di burro sulla carne, per altri 20 minuti.

Terminata la cottura delle costine passerete alla loro glassatura con la salsa bbq: toglierete la teglia dal forno e, con l’aiuto del pennello da cucina, spennellerete la salsa bbq sulla carne, tornando quindi in forno per 3-4 minuti circa. Dovrete ripetere questa operazione per 3 volte.

Otterrete delle costine di una morbidezza indimenticabile, l’osso si staccherà dalla carne senza alcuna fatica, come nei migliori ristoranti di barbecue del mondo.

Buon appetito e aspettando che il tempo migliori ricordate sempre che il cibo è vita quindi meglio che sia buono!

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>