Gamberoni lardellati

Un antipasto reale per far sorridere tutta la tavolata.
Gamberoni lardellati
casseDrôle

Un antipasto di pesce davvero facile e veloce, che vi farà trionfare in tavola con gusto e ricercatezza!

Ingredienti per 4 persone

8 gamberoni di taglia grande

8 fette di bacon

olio evo

pepe nero

prezzemolo tritato

Pochissimi ingredienti per portare in tavola un antipasto reale!

Inizierete con il lasciar decongelare i gamberoni (qualora non li troviate freschi, cosa difficile, almeno in Valle) in frigorifero, saranno sufficienti 5-6 ore.

Dovrete togliere delicatamente il carapace al crostaceo, lasciando la testa attaccata, poi dovrete eliminare il filamento scuro che troverete nel dorso dell’animale.

Andrete ad ungere di olio evo la parte della polpa del gambero, intingendo un pennellino nell’olio quindi dovrete pepare la carne.

Avvolgerete il tutto con una fetta di bacon.

La cottura avverrà in forno a 220° per 7-8 minuti, il tempo che il bacon possa diventare croccante.

Un tocco di prezzemolo tritato e il gioco è fatto!

Se vi interessasse accompagnarli alla tartare che vedete nell’immagine, basterà sostituire il salmone con il tonno a questa ricetta!

Buon appetito e ricordate sempre che il cibo è vita quindi meglio sia buono!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

casseDrôle