Lasagna di pane carasau alle zucchine

Eccellente, per un ottimo pranzo domenicale.
Lasagna di pane carasau
casseDrôle

Vi propongo una lasagna davvero deliziosa. Seguite i passaggi della ricetta e portate in tavola un pranzo domenicale con i fiocchi, gustoso e leggero.

Ingredienti per 4 persone

500 gr di zucchine chiare

1 confezione di pane carasau guttiau

3 mozzarelle fiordilatte

250 gr di sugo di pomodoro

500 ml di besciamelle (500 ml di latte intero, 50 gr di burro, 40 gr di farina, sale, noce moscata)

100 gr di Parmigiano Reggiano 30 mesi

olio, sale, pepe nero

Inizierete preparando la besciamella: in un pentolino riscalderete il latte. In un padellino antiaderente scioglierete il burro e vi aggiungerete la farina setacciata. Lascerete cuocere la farina per 3-4 minuti quindi aggiungerete il mix roux ottenuto al latte caldo e mescolerete con una frusta.

Una volta addensata la besciamella (non dovrà essere troppo dura) aggiungerete sale e noce moscata.

Taglierete le zucchine a vostro piacere e le cuocerete in olio evo per circa 10 minuti a fiamma vivace, le zucchine dovranno risultare ben rosolate.

Taglierete le mozzarelle a fettine sottili.

Monterete la lasagna in questo modo: in una pirofila andrete a stendere un leggero velo di besciamella sul fondo, andrete a creare un primo strato di pane carasau sul quale adagerete parte delle zucchine, sopra queste aggiungerete della besciamella, qualche cucchiaio di sugo di pomodoro e delle fette di mozzarella; spolvererete quindi di Parmigiano.

Continuerete seguendo questo schema per altri 2 o 3 strati.

Metterete in forno per 15 minuti a 200°.

Servirete ben caldo e filante!

Buon appetito e ricordare sempre che il cibo è vita quindi meglio sia buono!

Segui la_cassedrole! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

casseDrôle

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte