Pasta broccoli e tonno fresco

Un modo goloso e diverso per mangiare del pesce.
Pasta broccoli e tonno fresco
casseDrôle

Vi propongo oggi un sugo per condire la pasta a base di pesce, pesce pregiato e amato da molti palati: il tonno. Il tonno che troviamo sui banchi delle pescherie è prevalentemente della varietà pinna gialla, tra le più diffuse in tutti e tre i grandi oceani della Terra. Sarà quindi con questa tipologia di pesce che prepareremo la ricetta di oggi.

Ingredienti per 4 persone

250 gr di tonno pinna gialla fresco (molto probabilmente sarà decongelato)

320 gr di pasta corta (quella che più vi aggrada)

1 broccolo verde

1 cipolla bianca

10 cl di vino bianco secco

sale, pepe nero, olio evo

Inizierete mondando il broccolo: dovrete staccarne le cime dal tronco coriaceo quindi lavarle in acqua e bicarbonato, poi risciacquarle sotto acqua corrente.

Metterete a bollire il broccolo in abbondante acqua fredda salata, lo lascerete cuocere a lungo, 20 minuti, perché il risultato che vorremo ottenere sarà un broccolo molto morbido, che possa disfarsi bene in padella.

In una padella antiaderente metterete 3 cucchiai di olio evo, triterete la cipolla finemente e la farete soffriggere per 5 minuti quindi aggiungerete il tonno fresco, precedentemente fatto a cubetti di circa 1 centimetro di lato.

Il tonno dovrà rosolare a fuoco vivace per 5 minuti quindi potrete sfumarlo con il vino bianco.

Una volta che il vino avrà perduto l’alcool potrete aggiungere il broccolo scolato; con l’aiuto di una forchetta dovrete schiacciare l’ortaggio e ridurlo in poltiglia.

Nella stessa acqua in cui avrete cotto il broccolo, cuocerete la pasta.

Scolerete la pasta al dente e la mantecherete nel sugo, con l’aiuto di un filo di olio evo.

Questa pasta personalmente mi aggrada consumarla con l’aggiunta di qualche goccia di salsa Tabasco o, in alternativa, di olio piccante.

Buon fine settimana e come sempre rammentate che il cibo è vita quindi maglio sia buono!

Segui la rubrica anche su Instagram qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

casseDrôle
casseDrôle