Salmone al vapore con salsa olandese all’erba cipollina

Si tratta di un piatto delizioso e apparentemente leggero.
Salmone al vapore con salsa olandese
casseDrôle

Buon 2022 cari lettori! Passate le festività propongo un piatto gustoso e apparentemente leggero, per non far dimenticare al nostro metabolismo le fatiche digestive appena trascorse!

Ingredienti per 2 persone

2 tranci di salmone da 250 gr

300 gr di pisolini surgelati

20 gr di burro

per la salsa olandese all’erba cipollina

2 uova

2 cucchiai di acqua

il succo di 1\2 limone

100 gr di burro

30 gr di erbe cipollina tritata

sale, pepe nero

Inizierete preparando la salsa olandese: in un pentolino a bagno maria dovrete mettere l’acqua e i tuorli e batterli con una frusta per circa 5 minuti. Sinceratevi che l’acqua del bagno maria non bolla mai.

A parte avrete fatto sciogliere il burro a fuoco lento.

Aggiungerete il burro ai tuorli poco alla volta, come l’olio nella maionese, continuando sempre a miscelare.

Quando la salsa avrà raggiunto una consistenza cremosa potrete aggiungere il sale e il pepe nero.

Dopo averla ritirata dal fuoco la lascerete riposare 2 minuti e aggiungerete l’era cipollina.

Cuocerete il salmone al vapore per circa 10 minuti, lo lascerete riposare in un piatto e nel mentre farete saltare al burro i pisellini.

Al momento del servizio andrete a piantare il salmone senza aggiunta di grassi, in padella antiaderente, in modo che abbia a formarsi una deliziosa crosticina sulla superficie.

Servirete il salmone con il contorno e la sua salsa tiepida.

Buon appetito e come sempre ricordate che il cibo è vita quindi meglio sia buono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

casseDrôle
casseDrôle