Sandwich di mele golden con boudin, pinoli tostati e salsa di renette alla senape

Un antipasto dal sapore valdostano per arricchire le vostre tavole estive.
Sandwich di mele
casseDrôle

Oggi ci buttiamo a capofitto su sapori tipicamente valdostani, un antipasto ricco e sfizioso per deliziare i vostri ospiti e famigliari più cari, un connubio di sapori che risveglierà il vostro palato! Protagonisti le nostre deliziose mele valdostane e un must della tradizione degli insaccati valdostani: il boudin che, per chi non lo sapesse, è un salame a base di patate lesse, barbabietola rossa, lardo di maiale e sangue di maiale (sebbene quest’ultimo ingrediente, oggigiorno, spesso venga omesso).

Ingredienti per 4 persone

2 mele golden

2 boudin

60 gr di pinoli

per la salsa:

2 mele renette

10 cl di vino bianco

20 gr di zucchero

3 gr di sale

3 cucchiai di senape forte

1 cucchiaino di pepe nero macinato

40 gr di burro

10 gr di aceto di vino bianco

Inizierete preparando la salsa: sbuccerete le mele renette e le priverete del torsolo, le farete a cubetti e le metterete in un pentolino con il burro, lo zucchero, il sale.

Inizierete a cuocere la salsa a fuoco dolce, sino a quando le mele non si saranno trasformate in una composta.

Alzerete la fiamma e aggiungerete il vino bianco, lasciandolo sfumare per 30 secondi circa poi spengerete il fuoco.

Trasferirete la salsa ottenuta nel bicchiere del frullatore ad immersione e frullerete il tutto.

Aggiungerete al frullato la senape, il pepe nero e l’aceto e mixerete con un cucchiaio prima di passare la salsa ottenuta attraverso un colino a maglia fine.

Conserverete la salsa in un pentolino antiaderente in modo da poterla riscaldare alla bisogna.

Per montare il sandwich di mele dovrete sbucciare le golden e privarle del torsolo, ricaverete poi 4 rondelle di mela da ciascun frutto, avendo cura di tagliarle dal centro verso l’esterno, in modo da ottenere delle fette di buona larghezza.

In una teglia da forno metterete 4 fette di mela ( le più larghe ) alla base quindi sbriciolerete su questo primo strato un budino e aggiungerete qualche pinolo.

Coprirete il primo strato con un’ ulteriore rondella di mela e altro budino sbriciolato.

Ora potrete infornare, in forno preriscaldato a 180 gradi, per 20 minuti. Il mio consiglio è di infornare subito per evitare l’ossidazione del frutto.

Consiglio di tostare i pinoli per la guarnitura finale a parte, in padella, perché in forno potrebbero bruciarsi e aggiungerli una volta estratte le mele dal forno.

Impiatterete il sandwich di mele al centro del piatto e depositerete la salsa tiepida tutto intorno.

Buon fine settimana e ricordate sempre che il cibo è vita quindi meglio sia buono!

Seguite la rubrica anche su Instagram qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati