casseDrôle

Ultima modifica: 3 Agosto 2019 13:40

Tomini con salsa verde alle noci

Aosta - Oggi la mia salsa verde alle noci, ottima sui tomini ma ragguardevole pure per condire insalate o carni.

Tomini con salsa verde alle nociTomini con salsa verde alle noci

Oggi un antipasto fresco e sfizioso, da me rivisitato, che affonda le sue radici nella più antica tradizione piemontese dell’arte di aprire il pasto. Quella tradizione secolare iniziata nel settecento nei palazzi di casa Savoia e che si è poi trasferita sulle tavole popolane, con quell’infinità di ricette amabili e gustosissime che si susseguono, una portata dopo l’altra, prima fredda e poi calda, non facendoci rimpiangere i piatti principali del pasto.

Ingredienti per 4 persone

8 tomini freschi

1 mazzo di prezzemolo

1 uovo sodo

20 grammi di erba cipollina

10 gr di origano fresco

8 noci

6 filetti di acciuga

20 cl di aceto di vino bianco

30 cl di olio evo

sale, pepe nero

Inizierete col mondare le erbe fresche, privando il prezzemolo dei gambi e conservando, dell’origano, solo le foglioline. Ridurrete la lunghezza dell’erba cipollina tagliandola in quattro parti.

Se ne avrete il tempo e la voglia dovrete procedere a tritare il verde con un coltello o una mezzaluna, io le salse a base di prezzemolo prediligo sempre farle a coltello, in questo modo si conserverà meglio la texture dei vegetali ma potrete benissimo utilizzare un frullatore ad immersione, ricordando sempre di metterne le lame in freezer per un quarto d’ora.

Se deciderete per il trito a coltello, una volta terminata l’operazione dovrete inserire le erbe in una ciotola quindi, nel bicchiere del mixer verserete i liquidi, le noci, le acciughe e l’uovo frullando ed emulsionando il tutto per una trentina di secondi, unendo poi la vinegretta ottenuta al trito. Se invece opterete per l’operazione più veloce potrete mettere direttamente tutti gli ingredienti nel bicchiere del frullatore e frullare l’insieme per circa un minuto.

Solo a salsa composta aggiungerete a piacere sale e pepe, provandola di tanto in tanto fino al raggiungimento del sapore desiderato.

Riporrete la salsa in frigorifero e la disporrete sui tomini porzionati qualche minuto prima di portarli in tavola.

Augurandovi, come d’abitudine, un buon fine settimana e un buon appetito vi ricordo che il cibo è vita quindi meglio sia buono!

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>