Zucchine ripiene di riso

Un anticipo d'estate nei nostri piatti domenicali con queste sfiziose zucchine ripiene.
Zucchine ripiene
casseDrôle

Con le prime zucchine che ci arrivano dalle serre delle località calde, cerchiamo di portare in tavola un anticipo di estate, con questo piatto davvero gustoso e leggero.

Ingredienti per 4 persone

250 gr di riso

2 uova

80 gr di Parmigiano grattugiato

150 gr di prosciutto cotto a fettine

1 scalogno

6 zucchine

50 ml di vino bianco

1 cucchiaio di semi di cumino

olio evo, sale, pepe nero, pan grattato

Inizierete col bollire il riso, circa 3-4 minuti in meno del tempo di cottura consigliato; una volta bollito lo raffredderete sotto acqua corrente fredda e lo riserverete da parte.

Laverete le zucchine e ne eliminerete le estremità quindi le dividerete in due per il senso della lunghezza.

Con l’aiuto di un cucchiaio o meglio con uno scavino da melone, dovrete eliminare la polpa all’interno delle zucchine, questa la terrete da parte salandola leggermente.

In una padella antiaderente metterete a scaldare 4 cucchiai di olio evo nel quale farete soffriggere leggermente lo scalogno affettato, dopo 3 minuti aggiungerete la polpa delle zucchine e lascerete rosolare per 10 minuti.

Aggiungerete poi il prosciutto tritato a coltello, alzerete la fiamma e sfumerete col vino bianco.

In un mixer da cucina andrete a mentre: metà del riso bollito, gli ingredienti in padella, le uova e il parmigiano; frullerete il tutto per alcuni minuti quindi aggiungerete i semi di cumino e darete ancora un colpo di frullatore.

In una insalatiera miscelerete il composto del mixer con il riso avanzato, non frullato.

Andrete ora, con un cucchiaio, a riempire le zucchine svuotate in precedenza.

Metterete le zucchine ripiene su di una teglia, le cospargerete con pan grattato, Parmigiano un filo d’olio e le cuocerete, in forno, a 180° per 45 minuti.

Io le ho servite insieme ad una ottima e fresca insalata di valeriana, pomodorini e avocado.

Buon appetito cari lettori e come sempre rammentate che il cibo è vita quindi meglio sia buono!

Ricordate che è possibile seguire le ricette della rubrica anche su Instagram qui !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

casseDrôle
casseDrôle