Il 12 febbraio è una data palindroma: sette artisti daranno vita ad una performance audiovisiva online

Venerdì 12/02/2021, alle ore ore 21.12, Filippo Maria Pontiggia ed il collettivo ColLabForArt proporranno uno studio sul numero 12 attraverso audio, video e luci. L'evento sarà trasmesso sui canali social di Cittadella dei Giovani.
Filippo Maria Pontiggia

Venerdì 12/02/2021, alle ore ore 21.12, saremo in presenza di una data e di un orario palindromi. Filippo Maria Pontiggia ed il collettivo ColLabForArt daranno vita ad una perfomance audiovisiva incentrata sul numero 12 che sarà trasmessa in diretta streaming alle 21 su tutti i canali di Cittadella – VimeoFacebook, e YouTube  – e sarà poi disponibile su vocidicittadella.com.

Attraverso l’audio, il video e le luci i sette artisti cercheranno di analizzare il numero 12 nelle sue diverse forme in un viaggio nello spazio e nel tempo: la performance cercherà di fare percepire, di creare sensazioni, di ri-velare (aggiungere un velo) un antro particolare descritto nell’Odissea di Omero, un antro dedicato alle ninfe. Sette persone in scena e dietro le quinte, che musicalmente ricreeranno atmosfere e ambienti sonori, con l’utilizzo di suoni, musiche, testi e rumori, mentre visivamente, attraverso l’utilizzo di sensori che riconoscono il movimento, ricreano spazi virtuali, live painting, ed effetti visivi creati sul momento attraverso l’audio percepito.

Regia

Filippo Maria Pontiggia

Audio

Alessandro Borgis – Elettronica e rumori

Fosco Zambon – Piano e Kalimba

Alessio Pressendo – Percussioni

Gabriele Ferriani – Voce

Video e immagini

Andrea “Sancio” Sangiorgi – Diretta streaming

Ludovico Eleusi Cretier – Live painting

Filippo Maria Pontiggia – Luci, Proiezioni e Video

un progetto a cura di ColLabForArt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.