Libri, Elisabetta Cametti presenta il thriller “Muori per me”

Il libro di Cametti sarà presentato sui canali Facebook e YouTube della Libreria Brivio srl sabato 1° maggio alle 18. L'incontro, che si svolgerà online, grazie alla collaborazione con Talenti digitali, sarà moderato da Isabella Rosa Pivot.
Elisabetta Cametti - libro

Notte fonda, una ragazzina chiama la polizia: sua madre è scomparsa. Si tratta dell’assistente personale di Ginevra Puccini, una delle fashion blogger più famose al mondo. Il corpo di Julia viene trovato nelle acque del lago di Como, insieme a quello di altre quattro donne. I cadaveri presentano ulcere evidenti su pelle e mucose, una reazione allergica rara, causata da una sostanza sconosciuta, come accerta l’autopsia. Gli indizi, che puntano tutti a un unico colpevole, diventano una prova con la scoperta dell’arma del delitto.

Questa l’atmosfera di “Muori per me”, il thriller di Elisabetta Cametti, pubblicato da Piemme, che verrà presentato sui canali Facebook e YouTube della Libreria Brivio srl sabato 1° maggio alle 18, con la moderazione di Isabella Rosa Pivot.

L’incontro si svolgerà online, grazie alla collaborazione con Talenti digitali.

L’autrice

Elisabetta Cametti, classe 1970, con una laurea in Economia e Commercio in Bocconi, da vent’anni si occupa di editoria e lavora tra Milano e Londra. La stampa l’ha definita “la signora italiana del thriller”. Nel 2013 ha pubblicato il primo romanzo della serie K, “I guardiani della storia”, suo thriller di esordio e bestseller internazionale.

“K-Nel mare del tempo” è stato pubblicato nel 2014 e “K-Dove il destino non muore” nel 2018. Nel 2015 ha inaugurato la serie “29” con “Il regista”, seguito nel 2016 da” Caino”, entrambi molto apprezzati da pubblico e critica. I suoi libri sono stati pubblicati in 12 paesi. È opinionista in programmi televisivi di attualità e cronaca su Rai 1 e sulle reti Mediaset.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.