Mostra Pier Paolo Pasolini al Gamba, tre appuntamenti di approfondimento

Per poter partecipare agli eventi in programmazione è necessario prenotare contattando la biglietteria del Castello Gamba, dal martedì alla domenica, a partire dal 5 febbraio telefonando al numero 0166 563252 con orario 10-13, 14-17.
Pier Paolo Pasolini - © 1975 - CSC - Cineteca Nazionale

In occasione della mostra Pier Paolo Pasolini Fuori Quadro – Il cinema in forma di poesia, realizzata in collaborazione con il Museo nazionale del Cinema di Torino e attualmente in corso al Castello Gamba di Châtillon, sono stati organizzati tre appuntamenti di approfondimento dedicati all’arte del regista di Casarsa. Il primo si è svolto sabato 12 febbraio scorso con due visite guidate a cura di Grazia Paganelli, responsabile della programmazione del Museo Nazionale del Cinema di Torino.

I prossimi eventi in calendario saranno venerdì 25 febbraio, alle ore 18, con la conferenza Pasolini artista intermediale ed eclettico. La Grecia barbarica del professore Ordinario di Critica Letteraria e Letterature Comparate dell’Università dell’Aquila, Massimo Fusillo, presso la Sala conferenze dell’ École Hôtellière di Châtillon (previo acquisto del biglietto d’ingresso al Castello Gamba) e sabato 5 marzo al Castello Gamba, dalle ore 15, con Roberta Basano, responsabile della Fonoteca del Museo Nazionale del Cinema di Torino, che condurrà due visite guidate dal titolo Niente come un film costringe a guardare le cose (Pier Paolo Pasolini).

Per poter partecipare agli eventi in programmazione è necessario prenotare contattando la biglietteria del Castello Gamba, dal martedì alla domenica, a partire dal 5 febbraio telefonando al numero 0166 563252 con orario 10-13, 14-17.

Il costo del biglietto intero è pari a 5 €, i bambini e i ragazzi dai 6 ai 25 anni di età usufruiscono di un ticket ridotto del costo di 3 €, mentre i bambini nella fascia d’età 0-6 anni possono entrare gratuitamente.

La mostra Pier Paolo Pasolini Fuori Quadro – Il cinema in forma di poesia sarà aperta al pubblico fino a domenica 6 marzo, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 17, dal martedì alla domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.