“Quattro passi nella storia della musica”, un incontro dedicato alla produzione strumentale del periodo barocco

Venerdì 22 aprile alle 17, presso la sala conferenze della biblioteca regionale di Aosta, torna la rassegna “Quattro passi nella storia della musica” dedicata al periodo barocco. L'incontro affronta la produzione strumentale di questo periodo, analizzandone gli stilemi e i tòpoi.
La Biblioteca regionale

Quattro passi nella storia della musica” la rassegna di incontri dedicati al periodo barocco organizzata dalla Biblioteca regionale, propone un secondo appuntamento venerdì 22 aprile alle 17 presso la sala conferenze della biblioteca. Dopo il teatro musicale – oggetto di quattro conferenze, la cui registrazione è disponibile sul canale YouTube Forum Musicali – è ora la volta della produzione strumentale del periodo barocco, di cui verranno affrontati gli stilemi e i tòpoi.

Durante la conferenza “Quattro passi nella storia della musica”, gli esperti approfondiranno la trattazione della copiosa letteratura per orchestra attraverso un percorso sia tematico che stilistico. Nell’ottica della guida all’ascolto, verranno analizzate alcune figure ricorrenti della musica barocca, gli “affetti” e la descrizione della natura, che emergono da una scrittura che utilizza la variazione, la ripetizione, l’eco. È in questo periodo di eccessi espressivi che si afferma il discorso orchestrale, nato da tipologie mutuate dal linguaggio operistico e la ricerca di moduli esclusivamente strumentali. Dalle note di Corelli, Vivaldi, Albinoni, Torelli, Tartini, nasce il concerto, prodotto squisitamente italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.