Al volante del tir ubriaco, 35enne denunciato

Intervenuta sull’A5 per un incidente stradale autonomo senza feriti, la Polizia stradale ha sottoposto all'etilometro il conducente del mezzo coinvolto. E’ emerso che guidasse con un tasso pari a tre volte il massimo consentito.
Un controllo della Polizia stradale.
Cronaca

Intervenuti sull’A5 per un incidente stradale autonomo senza feriti, gli agenti della Polstrada hanno ritenuto di sottoporre all’etilometro il conducente dell’autoarticolato coinvolto. Risultato: il 35enne al volante del mezzo è emerso guidare con un’alcolemia pari a 3 volte il massimo consentito (e, per l’utilizzo professionale, la tolleranza è di 0 grammi per litro).

E’ successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 8 dicembre, sulla corsia in direzione di Torino dell’autostrada, all’altezza del comune di Pollein. L’uomo, un cittadino romeno residente in Italia, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per la guida in stato di ebbrezza e la sua patente è stata ritirata per i successivi provvedimenti, di competenza dei Servizi di prefettura, di sospensione del documento.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte