Alpinisti in difficoltà nel rientro dalla cascata, recuperati dal Soccorso Alpino

Due tecnici, dopo la richiesta di aiuto degli scalatori, di ritorno dalla cascata L’Acheronte (in Valnontey, a Cogne), si sono mossi via terra per raggiungerli. Gli alpinisti, di nazionalità tedesca, non hanno avuto necessità di intervento sanitario.
Alpinisti tedeschi
Cronaca

Il Soccorso Alpino Valdostano è intervenuto, nella serata di oggi, martedì 27 febbraio, per assistere due alpinisti tedeschi che, nel rientrare dalla cascata di ghiaccio L’Acheronte (in Valnontey, a Cogne), si sono trovati in difficoltà sul sentiero, a causa del buio e della nevicata in corso.

L’allarme è scattato alle ore 19, con la richiesta d’aiuto degli scalatori alla Centrale Unica del Soccorso. L’intervento è stato condotto da due tecnici SAV della stazione di Cogne, che hanno proceduto via terra in motoslitta, fin dove possibile, e poi a piedi.

Raggiunti in breve tempo, i due alpinisti sono stati accompagnati lungo la via del rientro. Infreddoliti, ma in buone condizioni fisiche generali, non hanno avuto necessità di intervento sanitario. La missione si è conclusa poco dopo le 22.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte