Arrestata al traforo del Monte Bianco una 30enne ricercata

La donna, di nazionalità romena, è stata fermata a bordo di un’auto con quattro connazionali nella tarda mattinata di ieri, domenica 30 agosto. Il provvedimento a suo carico emerso dai controlli in banca dati.
Polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco
Cronaca

Era ricercata ed è incappata nei controlli sull’immigrazione clandestina della Polizia di frontiera. Così, una 30enne romena, P.D. è stata arrestata e condotta in carcere per scontare una pena di 10 mesi, legata ad una precedente sentenza a suo carico.

La donna era, assieme a quattro connazionali, a bordo di un’autovettura che gli agenti – in collaborazione con i colleghi del Reparto mobile e con i militari della missione “Strade sicure” – hanno fermato nella tarda mattinata di ieri, domenica 30 agosto, in ingresso in italia.

Dai controlli sulle banche dati è emerso il provvedimento di rintraccio per la “revoca della sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo”. Al termine degli atti di arresto la donna è stata accompagnata alla casa circondariale di Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca