Incendio scoppia in una casa a Challand-Saint-Victor, intossicata una donna

Le fiamme, ora spente, sono divampate nella prima mattinata. Una 64enne è stata estratta dall’edificio all’arrivo dei soccorsi e trasportata al “Parini”. Ingenti i danni all’edificio, in particolare al tetto.
Brucia un edificio a Challand Saint Victor
Cronaca

E’ di una donna di 64 anni, intossicata dal monossido di carbonio, il bilancio dell’incendio divampato nella prima mattinata di oggi, venerdì 30 dicembre, in uno stabile in frazione Châtaignères a Challand-Saint-Victor. La persona all’interno della casa in pietra è stata estratta dalle fiamme all’arrivo dei soccorsi e, trasportata al “Parini” dal 118: i sanitari hanno disposto il suo trasferimento in un centro attrezzato con camera iperbarica fuori Valle.

Il rogo si è diffuso in maniera generalizzata a tutto lo stabile, causando danni ingenti, in particolare al tetto. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco effettivi del comando di corso Ivrea, anche i volontari, che hanno iniziato la lotta contro le fiamme. Presenti anche i tecnici Deval, per il sezionamento della linea a servizio dell’edificio e il ripristino della fornitura elettrica alla frazione ove si trova la casa, in pietra, in cui è scoppiato il rogo.

Attorno alle 8.30, l’incendio era spento, con piccoli focolai rimasti da verificare. Sono quindi iniziate, da parte di una nuova squadra di pompieri inviata sul posto in sostituzione di quella che già era intervenuta per estinguere le fiamme, le operazioni di rimozione dei detriti e dei residui del rogo, con l’obiettivo di arrivare alla messa in sicurezza della struttura. Da una prima ricostruzione, le cause dell’incendio sono accidentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte