Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 15 Novembre 2020 15:06

Celebra il Sommo poeta Alighieri il calendario 2021 dell’Arma dei Carabinieri

Aosta - Presentati sabato 14 novembre, in videoconferenza da Roma, i tradizionali prodotti editoriali della “Benemerita”. Oltre all'81a edizione del calendario sono stati realizzati l'agenda, il calendarietto da tavolo e il planning.

Calendario CC coverDue militari del Gruppo Aosta mostrano il calendario.

E’ stato presentato ieri, sabato 14 novembre, in videoconferenza da Roma, dal comandante generale Giovanni Nistri, il Calendario storico dei Carabinieri 2021. Il prodotto celebra uno dei massimi simboli italiani, Dante Alighieri, di cui ricorrono 700 anni dalla scomparsa. Ognuna delle dodici pagine mensili si compone di un racconto (frutto della penna di Valerio Massimo Manfredi, cantore e custode della storia antica) e di una tavola (realizzata dall’esponente della transavanguardia italiana Francesco Clemente).

Un maresciallo, Donato Alighieri, emblema del buon Carabiniere e toscano come il Sommo poeta, è il filo conduttore tra i vari racconti. Egli, colto al punto da conoscere a memoria l’intero poema, narra di vicende verosimilmente accadute nel suo percorso di carriera e nelle diverse esperienze operative maturate, percependo le parole di Dante come fonte d’ispirazione per coraggio, inventiva e generosità. La tiratura del calendario sarà di oltre un milione di copie, di cui circa 10mila in varie lingue straniere (che includono cinese ed arabo).

La pubblicazione del prodotto editoriale dell’Arma ha avuto inizio nel 1928. Interrotta nel periodo post-bellico tra il 1945 e il 1949, l’opera è riapparsa nel 1950: quella presentata stamane è pertanto l’81esima edizione del Calendario. Nel videocollegamento odierno, è stata sottolineata anche la pubblicazione dell’agenda 2021, incentrata sul tema “Pinocchio e i Carabinieri”, a sottolineare i 140 anni dalla prima apparizione pubblica dell’opera di Collodi (nome con cui è noto l’autore Carlo Lorenzini).

L’offerta editoriale dell’Arma si completa con altre due opere. Parliamo del Calendarietto da tavolo, dedicato al gioco e all’uomo, come importante attività svolta da bambini e adulti (e che fa da ponte tra il mondo dei piccoli e degli adulti), nonché del planning da scrivania, sul 150° anniversario di Roma Capitale e alle altre capitali d’Italia. Il ricavato del primo verrà devoluto all’Opera nazionale di assistenza per gli orfani dei militari dell’Arma, mentre i proventi del secondo andranno all’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Roma.

Calendario CC paginone
Il “paginone” centrale del calendario 2021.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo