Cronaca

Ultima modifica: 22 Agosto 2016 0:00

Champorcher, grave alpinista colpito da una scarica di sassi

Champorcher - L'incidente ieri sulla Becca Raty. L'uomo - di cui non si conoscono le generalità - è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione del Parini di Aosta.

L'ospedale regionale Umberto Parini

E’ ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Parini di Aosta  l’alpinista  – di cui al momento non si conoscono ancora le generalità – colpito ieri da una scarica di sassi nella zona della Becca Raty a Champorcher. Nell’incidente l’uomo ha riportato un politrauma. Con sé non aveva documenti ed essendo incosciente non è stato ancora possibile identificarlo. 

Sempre ieri l’elicottero del soccorso alpino valdostano si era alzato in volo per recuperare una alpinista di 37 anni caduta per 15 metri in un crepaccio sul Breithor. La donna è stata messa in sicurezza all’interno del crepaccio, estratta e quindi portata al pronto soccorso dell’Ospedale di Aosta in elicottero. Le sue condizioni sono buone. 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>