Cronaca di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 22 Agosto 2016 0:00

Champorcher, grave alpinista colpito da una scarica di sassi

Champorcher - L'incidente ieri sulla Becca Raty. L'uomo - di cui non si conoscono le generalità - è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione del Parini di Aosta.

L'ospedale regionale Umberto Parini

E’ ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Parini di Aosta  l’alpinista  – di cui al momento non si conoscono ancora le generalità – colpito ieri da una scarica di sassi nella zona della Becca Raty a Champorcher. Nell’incidente l’uomo ha riportato un politrauma. Con sé non aveva documenti ed essendo incosciente non è stato ancora possibile identificarlo. 

Sempre ieri l’elicottero del soccorso alpino valdostano si era alzato in volo per recuperare una alpinista di 37 anni caduta per 15 metri in un crepaccio sul Breithor. La donna è stata messa in sicurezza all’interno del crepaccio, estratta e quindi portata al pronto soccorso dell’Ospedale di Aosta in elicottero. Le sue condizioni sono buone. 

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo