Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 16 Luglio 2021 13:02

Elisoccorso, gli interventi inappropriati del 2020 portano all’Usl 175mila euro

Aosta - La somma è stata destinata alla remunerazione dei medici impegnati nel servizio, alla formazione del personale e all’acquisto di materiale e strumentazione necessari ad allestire tre ambulanze del 118.

elisoccorsoFoto di repertorio - elisoccorso

Gli interventi dell’elisoccorso posti nel 2020 a carico degli utenti, perché inappropriati, hanno portato nelle casse dell’Usl della Valle d’Aosta 175.257,31 euro. A comunicarlo è la stessa azienda, spiegando che tale provento, derivante da missioni non relative a situazioni di emergenza sanitaria, viene reinvestito nel funzionamento del sistema di emergenza-urgenza sanitario.

In particolare, tale introito è stato destinato per 100mila euro all’attribuzione del compenso spettante ai medici impegnati nel servizio, per 70mila euro per attività formative del personale di elisoccorso e all’acquisto di materiale tecnico e per i restanti 5.257,31 euro all’acquisizione di equipaggiamenti e strumentazione necessari all’allestimento di tre ambulanze del 118 acquistate con fondi Covid.

A quest’ultima cifra sono stati aggiunti 55.375,90 euro di residui dagli introiti per interventi inappropriati incassati negli anni precedenti, contribuendo ad una disponibilità complessiva per l’allestimento dei tre mezzi d’emergenza di 60.633,21 euro. Le somme dovute dagli utenti soggetti al pagamento dell’intervento richiesto, qualora non si concluda con un intervento sanitario, sono definite da una delibera adottata dalla Giunta regionale.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo