Incidente mortale sull’autostrada Aosta-Torino, le vittime sono due operai stranieri

Due operai stranieri stavano rientrando da un cantiere edile di Torgnon, quando l’Audi A6 sulla quale viaggiavano è uscita di strada, all'altezza di Quincinetto, per cause ancora da accertare. Sono rimaste ferite anche gli altri due passeggeri.
Immagine di archivio
Cronaca

Due uomini, un albanese di 27 anni e un moldavo di 45, sono morti oggi in un incidente stradale sulla A5, all’altezza di Quincinetto.

I due operai stavano rientrando da un cantiere edile di Torgnon, quando l’Audi A6 sulla quale stavano viaggiando è uscita di strada, per cause ancora da accertare. Sono rimaste ferite anche le altre due persone, un romeno e un moldavo, fratello di una delle vittime, che viaggiavano sulla stessa auto: uno di loro è grave ed è stato trasportato con un elicottero del 118 all’ospedale CTO di Torino.

Secondo quanto si è appreso, sarebbe stato proprio il moldavo ferito a chiamare i soccorsi, nonostante fosse intrappolato nelle lamiere, riuscendo a utilizzare il telefono cellulare.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca