La Salle, evacuato un complesso di 12 appartamenti per un’esplosione dovuta ad una fuga di gas

Una squadra di Vigili del fuoco del distaccamento di Courmayeur è intervenuta oggi, alle 12.47, in frazione Chez Les Rosset. L’esplosione è avvenuta in un'abitazione al cui interno era presente una donna, presa attualmente in carico dagli operatori del 118.
Vigili del Fuoco
Cronaca

Una squadra di Vigili del fuoco del distaccamento di Courmayeur è intervenuta oggi, alle 12.47, a La Salle, in frazione Chez Les Rosset per un’esplosione dovuta ad una fuga di gas.

L’abitazione in cui è avvenuta l’esplosione, al cui interno era presente una donna presa attualmente in carico dagli operatori del 118, fa parte di un complesso di dodici appartamenti.

Oltre a personale sanitario, i Vigili del fuoco sono intervenuti sul posto con un’autoscala e un’autobotte. La squadra, composta da sei uomini, ha provveduto ad evacuare tutti e dodici gli appartamenti e ad effettuare la verifica di eventuali ulteriori sacche di gas e a mettere in sicurezza l’intera area. L’intervento si è concluso alle 15.11.

Il Sindaco di La Salle Loris Salice spiega: “L’appartamento è situato al pian terreno di condominio di due piani. La signora non è residente a La Salle, si tratta di una seconda casa, e ha subito qualche lieve bruciatura alle mani e ai capelli e naturalmente molto spavento, comprensibile, mentre la struttura non ha avuto nessun danno. Per questa notte, grazie anche alla disponibilità dell’amministratore di condominio, abbiamo già trovato una sistemazione per la signora, in un altro appartamento dello stesso stabile”.

Ancora da definire le cause della fuga di gas, potrebbe trattarsi del fornello lasciato acceso senza fiamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

   Eventi
Precedente
Successivo
   Foto
Precedente
Successivo
   Video
Precedente
Successivo