Lo fermano a Torino ma doveva essere ai domiciliari ad Aosta: arrestato 40enne

Si tratta Giuseppe Ficara, 40 anni. Una Volante della Polizia lo ha controllato nel cuore della notte di ieri, mercoledì 24 novembre, in via Brandizzo. Le manette sono scattate per evasione.
Polizia furti
Cronaca

Una Volante della Polizia lo ha fermato alle 3 della notte di ieri, mercoledì 24 novembre, a Torino, in via Brandizzo, in zona Barriera di Milano. Giuseppe Ficara, 40 anni, era con un amico. Agli agenti i due hanno detto di aver perso il treno per tornare a casa e di essere in giro per il capoluogo piemontese per quello. Alla richiesta di documenti, han ribattuto di esserne sprovvisti.

Controllandoli, però, i poliziotti si sono resi conto che il 40enne aveva nascosto il codice fiscale nella tasca posteriore dei pantaloni, nel tentativo di eludere il controllo. Verificato il nominativo, è emerso che l’uomo fosse attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, ad Aosta, dove doveva quindi trovarsi. E’ così scattato l’arresto per evasione.

Ficara era stato arrestato, nel maggio 2020, nell’operazione antidroga “Feudora” della Guardia di finanza. Il blitz aveva disvelato, secondo gli inquirenti, una “articolata piramide criminosa” specializzata nello spaccio di cocaina ed eroina in Valle, anche durante il primo “lockdown”. Poco più di un anno fa, il 12 novembre 2020, aveva patteggiato cinque anni di reclusione e 18mila euro di multa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca