Luca Ceccanti è il nuovo procuratore facente funzioni di Aosta

La sua reggenza decorrerà da domani, mercoledì 20 settembre. Paolo Fortuna, che era al vertice dell’ufficio dal 5 luglio 2017, si appresta infatti ad assumere l’incarico da Procuratore generale di Bologna.
Il sostituto procuratore Luca Ceccanti.
Cronaca

La Procura di Aosta, da domani, mercoledì 20 settembre, sarà retta dal pubblico ministero Luca Ceccanti, in veste di Procuratore facente funzioni. Paolo Fortuna, che si era insediato al vertice dell’ufficio inquirente nel capoluogo regionale il 5 luglio 2017, è infatti prossimo ad assumere l’incarico da Procuratore generale di Bologna, cui il Consiglio Superiore della Magistratura lo ha nominato negli scorsi mesi.

Titolare del dipartimento di indagini in ambito di pubblica amministrazione ed economia, Ceccanti risulta attualmente il sostituto in servizio con la maggiore anzianità, essendo arrivato nell’ufficio aostano nel 2000. Manterrà le funzioni almeno sino alla nomina del nuovo procuratore della Repubblica, che avverrà quale conclusione di una procedura di concorso per titoli (per la quale lui stesso ha presentato la candidatura).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte