Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 13 Agosto 2020 10:31

Persi durante l’escursione sopra Morgex, chiedono soccorso per rientrare

Morgex - È successo ieri, martedì 11 agosto, ad una famiglia di quattro persone. Smarrito l’orientamento, erano finiti a monte di un salto di roccia in una zona impervia. I Vigili del fuoco e i finanzieri li hanno raggiunti e accompagnati a Valle.

La centrale dei vigili del fuoco

Hanno perso l’orientamento durante un’escursione e – finiti a monte di un salto di roccia, in una zona impervia e resa ancor più pericolosa dal temporale abbattutosi sulla Valle – hanno preferito fermarsi e chiedere aiuto. È successo nella serata di ieri, martedì 11 agosto, nella parte alta del comune di Morgex, ad una famiglia di quattro persone, cui sono andati in ausilio i Vigili del fuoco e due militari del Soccorso Alpino della Guardia di finanza.

Sono state le stesse persone in difficoltà a fornire le coordinate geografiche del punto in cui si trovavano, dopo aver smarrito il sentiero di ritorno. Sul posto sono state inviate una squadra del distaccamento di Courmayeur dei pompieri e una di specialisti in soccorso Speleo Alpino Fluviale della caserma di Aosta, oltre alle Fiamme gialle. Una volta raggiunti, gli escursionisti sono stati aiutati nel percorso di discesa a valle e riaccompagnati nella loro struttura di pernottamento.

Nessuno ha avuto bisogno di assistenza medica, la sventura si è chiusa con un po’ di spavento. Le operazioni, iniziate attorno alle 21, si sono concluse verso le 2 del mattino di oggi, mercoledì 12 agosto.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>