VIDEO Cronaca

Ultima modifica: 10 Giugno 2020 17:09

Processo Geenna, il videocollegamento sulla mattinata dell’udienza

Aosta - Oggi, dopo lo scontro tra difese e accusa sull’indisponibilità delle trascrizioni delle intercettazioni, sono stati sentiti i primi protagonisti dei fatti per cui il pm Castellani accusa i presunti componenti della “locale” di ‘ndrangheta aostana.

Gli aggiornamenti sulla mattinata della terza udienza del processo “Geenna”, sulle infiltrazioni di ‘ndrangheta in Valle, in corso al Tribunale di Aosta dalle 9 di oggi, mercoledì 10 giugno, nell’abituale videocollegamento delle 13.30. Il nostro collaboratore Christian Diemoz ha ripercorso lo scontro tra difese ed accusa, sull’attuale indisponibilità delle trascrizioni delle intercettazioni telefoniche ed ambientali, disposte durante le indagini e non ancora depositate, nonché le prime testimonianze ascoltate in aula, relative a capi d’imputazione mossi ad Antonio Raso, accusato (come Nicola Prettico ed Alessandro Giachino) di associazione a delinquere di stampo mafioso. Gli atri due imputati sono il consigliere regionale sospeso Marco Sorbara e l’ex assessore del comune di Saint-Pierre Monica Carcea, chiamati a rispondere di concorso esterno nel sodalizio.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>