Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 1 Dicembre 2019 17:32

Ricercato dalle autorità romene, i Carabinieri lo arrestano a La Thuile

Aosta - Su Teodor Gruia, 29 anni, pendeva un mandato di arresto europeo, per reati contro l'ordine e la sicurezza pubblica. A suo carico è emersa anche una condanna da scontare in Italia.

Arma dei Carabinieri AostaArma dei Carabinieri Aosta

Un romeno 29enne, Teodor Gruia, è stato arrestato oggi, domenica 1° dicembre, dai Carabinieri in un albergo di La Thuile. Su di lui pendeva un mandato di arresto europeo, richiesto dalle autorità della Romania per reati contro l’ordine e la sicurezza pubblica.

La presenza dell’uomo in Valle è emersa attraverso un “alert” scattato con il suo accesso alla struttura ricettiva. Sul posto si sono recati i militari della stazione di La Thuile e del Nucleo Operativo Radiomobile di Aosta, individuando Gruia ed accompagnandolo al Comando Compagnia del capoluogo regionale per gli accertamenti.

Dal controllo attraverso le banche dati è emerso a carico del 29enne un ulteriore ordine di custodia cautelare in carcere emesso dall’autorità giudiziaria di Milano, per reati contro il patrimonio, con una condanna da scontare di un anno sette mesi ed otto giorni. Gruia è stato quindi incarcerato a Brissogne.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>