Ubriaco, ignora l’alt: multa salata e addio alla patente

Il venticinquenne M.A. ha tentato di sottrarsi ai controlli fuggendo sulla statale 26, tra Sarre ed Aosta. Raggiunto dalla polizia stradale, ha dovuto rassegnarsi al verdetto dell'etilometro. Rischia fino a 4248,00 euro di sanzione.
Cronaca

Erano le 4.15 di questa mattina quando M.A., 25 anni, nato a Reggio Calabria e residente a Sarre, ha ignorato la paletta dell’agente della polizia che gli imponeva l’alt. Il giovane si è dato precipitosamente alla fuga, guidando “a velocità sostenuta e pericolosa”, come si legge nel rapporto della stradale, sulla statale 26, tra Sarre ed Aosta. Dopo un breve inseguimento è stato bloccato dagli agenti ed identificato. Sottoposto alla prova di alcoltest, il giovane è stato deferito all’autorità giudiziaria per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcool, avendo raggiunto un valore etilico pari a 1,12 g/l.
La patente gli è stata immediatamente ritirata, ma non solo: Il giovane sarà sottoposto ad una sanzione amministrativa che potrà arrivare complessivamente fino a 4248,00 euro, e gli saranno detratti dalla patente 23 punti.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte