Un “passeur” arrestato stamane al traforo del Monte Bianco

L’uomo, un cittadino tedesco di origini marocchine, di 35 anni, è stato fermato dalla Polizia di frontiera. Trasportava un passeggero, anch’egli proveniente dal Marocco, non in regola con i documenti per l’espatrio.
Pattuglie miste al tunnel del Monte Bianco
Cronaca

Hanno provato un orario diverso, mettendosi in viaggio all’alba, forse nella speranza di non incappare nei controlli che spesso scattano negli orari notturni, ma il risultato finale non è cambiato. Arrivati al traforo del Monte Bianco, emerso che il passeggero non avesse documenti validi per l’espatrio, il conducente dell’auto è finito in manette e dovrà rispondere di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

E’ accaduto oggi, lunedì 28 novembre, quando non mancava molto alle 8. Al volante, un cittadino tedesco di origini marocchine, di 35 anni. E’ stato arrestato dalla Polizia di frontiera dopo aver verificato che la persona che trasportava, anch’ella proveniente dal Marocco (il “viaggio” dei due era partito da Milano), non era in regola con i documenti per entrare in Francia. E’ scattato anche il sequestro della vettura. Il fermato verrà avviato, a breve, a giudizio direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte