Vandali tranciano i cavi dell’albero di Natale a Saint-Pierre

La commissione straordinaria: "Si è deciso di procedere intanto con l’accensione delle altre luminarie allestite e, nel frattempo, si stanno verificando le possibili soluzioni al fine di riallestire l’illuminazione dell’albero"
Castello di Saint Pierre
Cronaca

A Saint-Pierre non hanno fatto in tempo ad accendere le luci dell’albero di Natale allestito sulla sommità del Chatelair: alcuni vandali nei giorni scorsi hanno tranciato i cavi e le funi che ne permettevano l’illuminazione. A scriverlo, sul sito, è la commissione straordinaria che gestisce il Comune ai piedi del castello.

“Si è deciso di procedere intanto con l’accensione delle altre luminarie allestite e, nel frattempo, si stanno verificando le possibili soluzioni al fine di riallestire l’illuminazione dell’albero” – si legge nel comunicato. “L’intervento purtroppo non appare di facile esecuzione e, pertanto, non è possibile prevedere le tempistiche, ma i tecnici stanno lavorando con il massimo impegno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca