Aperta la call per la Stagione del Teatro della Cittadella dei Giovani

Da novembre 2021 a giugno 2022, il Teatro della Cittadella proporrà ogni mese un appuntamento in doppia replica di spettacoli dedicati alla creazione contemporanea. La scadenza della call è il 10 marzo.
Voci di cittadella
Cultura

La nuova Stagione del Teatro della Cittadella dei Giovani cerca artisti. E’ infatti aperta la call per la seconda Stagione, che si aprirà nel mese di ottobre 2021 con il festival T*Danse – Danse et Technologie. Da novembre 2021 a giugno 2022, il Teatro della Cittadella proporrà ogni mese un appuntamento in doppia replica di spettacoli dedicati alla creazione contemporanea, dalla musica al teatro, dalla danza al circo, dalla performance art alle arti performative nelle loro forme più ibride.

Il bando è destinato a singoli artisti, gruppi e compagnie professionali operanti nell’ambito dello spettacolo contemporaneo e della performance art. L’obiettivo del Teatro della Cittadella è quello di costruire una vera comunità di artisti e pubblico, basata sulla condivisione di strumenti, idee, visioni del mondo. Gli artisti selezionati saranno ospitati “chez l’habitant” (qualora la situazione sanitaria lo permetterà) e parteciperanno ad azioni di sensibilizzazione e promozione durante il loro periodo di permanenza ad Aosta, nell’ambito dei programmi di audience engagement e delle campagne di comunicazione della Cittadella dei Giovani.

A loro sarà garantito un cachet, il rimborso delle spese di viaggio, alloggio, scheda tecnica e personale tecnico e di sala. La scadenza della call è il 10 marzo, ed i risultati verranno comunicati nel mese di giugno. Per partecipare è necessario compilare il modulo presente qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte