Cultura e spettacolo di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 26 Ottobre 2020 12:27

Coronavirus, stop alla Saison culturelle fino al 24 novembre

Aosta - L'Assessorato alla cultura ricorda, inoltre, come sabato 31 ottobre è il termine ultimo per richiedere di rimborso dei biglietti venduti per i concerti di Vinicio Capossela, di String and wind, di Music for future e dello spettacolo L’herbe de l’oubli.

Cinema Théâtre de la VilleCinema Théâtre de la Ville

Nuovo stop per la Saison culturelle. Il nuovo Dpcm, entrato in vigore nella mezzanotte di oggi, ha decretato la sospensione, fino al 24 novembre, degli spettacoli e delle proiezioni dei film programmati nell’ambito della Saison Culturelle.

“L’intenzione dell’Assessorato è di riprogrammare non appena possibile gli spettacoli attualmente sospesi, tenendo conto anche delle disponibilità degli artisti, e di riprendere le proiezioni della sezione Cinema” spiega una nota.

L’Assessorato alla cultura ricorda, inoltre, come sabato 31 ottobre è il termine ultimo per richiedere di rimborso dei biglietti venduti per i concerti di Vinicio Capossela, di String and wind, di Music for future e dello spettacolo L’herbe de l’oubli, nonché il rimborso dei voucher emessi per lo spettacolo Ho perso il filo e il rimborso delle quote non godute di tutti gli abbonamenti, escluso l’abbonamento CINEMA.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al punto vendita presso il Museo Archeologico Regionale, Piazza Roncas, n. 12 – tel. 0165 32778.

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>