VIDEO Cultura e spettacolo

Ultima modifica: 22 Luglio 2021 11:05

Il film su Diabolik sarà nelle sale dal 16 dicembre

Aosta - L’adattamento per il grande schermo del fumetto nato nel 1962 è stato girato prevalentemente in Friuli ed in Emilia, anche se una parte è stata ripresa – tra fine settembre e i primi di ottobre 2019 – a Courmayeur, dopo i casting ad Aosta.

“Un ladro inafferrabile, una donna bella e misteriosa, un caparbio ispettore di polizia”. Sarebbe dovuto uscire nelle sale nel 2020, ma l’emergenza sanitaria ne ha stravolto la road map. Ora, però, c’è una data: a partire dal 16 dicembre 2021 uscirà al cinema “Diabolik”.

L’adattamento per il grande schermo del fumetto nato nel 1962 dalla penna di Angela Giussani è stato girato prevalentemente in Friuli-Venezia Giulia ed in Emilia-Romagna, anche se una parte è stata ripresa – tra fine settembre e i primi di ottobre 2019 – anche a Courmayeur, dopo i casting ad Aosta.

Poche le parti girate ai piedi del Monte Bianco – la Film Commission valdostana lo aveva detto sin dal principio –, e del tutto assenti dal trailer reso pubblico ieri dalla casa di distribuzione, la 01 Distribution.

Quello che si sa, e che scopriremo al cinema a dicembre, è che a Courmayeur dovrebbero essere state girate le scene iniziali del film, per volontà – vero e proprio “atto d’amore” – dei registi, i Manetti Bros.

Il protagonista della pellicola, nei panni del famoso ladro dei fumetti, è Luca Marinelli, mentre la sua compagna Eva Kant è stata interpretata da Miriam Leone. Nel cast anche Valerio Mastandrea, che ha prestato il volto all’acerrimo nemico di Diabolik, l’ispettore Ginko, e Claudia Gerini nei panni della sinora Morel.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo