Amministratori di condominio a lezione di risparmio energetico

E' la prima delle due anteprime di Rigenergia 2011, la fiera internazionale dedicata “alle energie pulite”, in programma dal 27 al 29 maggio a Pollein. Il percorso formativo si svolgerà questo venerdì alla Pépinière d’Entreprises, dalle 14.30.
Economia

Sono gli amministratori di condominio gli invitati speciali della quinta edizione di Rigenergia, la fiera internazionale dedicata “alle energie pulite”, in programma dal 27 al 29 maggio nei 4600 metri quadri del Palaexpo di Pollein.

A loro è infatti dedicato un percorso formativo, in programma questo venerdì 20 maggio, dalle 1430, presso la Sala Cogne alla Pépinière d’Entreprises di Aosta. Obiettivo di questa prima anteprima della Fiera è di fornire agli amministratori una panoramica sulle opportunità nel campo dell’efficienza energetica negli edifici: dall’adozione di strumenti di risparmio (comportamentali, amministrativi e tecnologici) sino ad esplorare le soluzioni tecniche per il risparmio energetico negli immobili e le opportunità fiscali.

L’iniziativa organizzata con l’Associazione nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari (ANACI) e il COA Energia, si rivolge, spiega in una nota il Presidente della Chambre Pierantonio Genestrone “a quei professionisti che sono potenziali attori della filiera delle rinnovabili perché chiamati a proporre soluzioni efficaci e adeguate per gli immobili amministrati sotto il profilo dei consumi energetici”.

Al termine del percorso formativo sarà pubblicato un pieghevole informativo, per amministratori e condomini, sulle buone pratiche e le soluzioni tecniche volte a contenere gli sprechi energetici degli immobili.

All’edizione 2011 di Rigenergia sono attesi 110 espositori: produttori industriali, dettaglianti, progettisti, ingegneri, installatori, pubbliche amministrazioni e molti altri operatori del settore delle rinnovabili, dell’efficienza energetica e della mobilità cosiddetta "dolce”.

L’iniziativa è stata lanciata cinque anni fa dalla Camera valdostana delle imprese e delle professioni e dall’Assessorato regionale delle attività produttive con l’obiettivo di promuovere in Valle d’Aosta un percorso di eccellenza verso il risparmio energetico, le energie rinnovabili, l’efficienza energetica, la mobilità sostenibile ma anche un’occasione di confronto e scambio tra le imprese che operano nel settore.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Economia
Economia