Confindustria racconta il mondo del lavoro: riprendono gli incontri nelle scuole

Il presidente dei giovani industriali Oliviero Gobbi incontra i ragazzi delle classi terze e quindi dell’Istituto Manzetti di Aosta: “Vogliamo far conoscere le realtà industriali presenti sul nostro territorio”.
Oliviero e Gioacchino Gobbi
Economia

Confindustria Valle d’Aosta torna ad incontrare le scuole con un mini ciclo di seminari sul mondo del lavoro. Mercoledì 23 febbraio, infatti, l’ad della ABC Company di Verrayes e presidente dei giovani industriali incontrerà gli studenti delle classi terze dell’Istituzione scolastica di istruzione tecnica commerciale di Aosta (ragioneria – Manzetti) con l’obiettivo di offrire agli studenti informazioni e strumenti utili per coloro che entreranno nel mondo del lavoro.

Sempre Oliviero Gobbi, insieme ad alcuni rappresentanti di imprese valdostane, incontrerà giovedì 24 febbraio le classi quinte per parlare di curricula e colloqui di lavoro.

“Crediamo –  ha dichiarato Oliviero Gobbi – che parlare ai ragazzi sia molto importante per far conoscere loro le realtà industriali presenti nella nostra regione, e per prepararli ad affrontare il mondo del lavoro. Si parla spesso di distanza tra scuola e mondo del lavoro, e queste iniziative tentano di dare una parziale risposta. Speriamo di poter portare iniziative simili anche in altri istituti”.

“La nostra Istituzione – hanno detto i docenti responsabili di questa iniziativa – anche per quest’anno scolastico ripropone delle attività in collaborazione con Confindustria Valle d’Aosta che, in particolare per gli alunni delle classi quinte, rappresenta un importante momento di formazione in vista dell’eventuale inserimento nel mondo del lavoro. Grazie alle modalità proposte dai relatori, l’iniziativa ha sempre avuto un ottimo riscontro presso gli studenti che sono coinvolti in prima persona in un’attività di simulazione del colloquio di lavoro”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte