E’ attivo da ieri il sistema di prenotazioni online “Valle d’Aosta Booking”

Attraverso un unico portale e con soli 3 click, i turisti potranno scegliere la soluzione che preferiscono all’interno di una rete che offre la più ampia e rappresentativa presenza di strutture ricettive valdostane.
La Bit di Milano
Economia

Che si tratti di un bed & breakfast o di un prestigioso albergo a cinque stelle, di un agriturismo o magari di un campeggio, il servizio al quale i turisti potranno rivolgersi per assicurarsi un posto dove dormire in Valle d’Aosta, d’ora in avanti avrà un unico indirizzo. Lanciata nel 2007 con il nome “Lovevda” e fresca di restyling, la sezione Turismo del sito regionale (www.regione.vda.it/turismo) mette finalmente in rete le disponibilità reali di camere nelle strutture ricettive valdostane e offre ai potenziali utenti un servizio immediato di prenotazione.

 La piattaforma si chiama “Valle d’Aosta Booking” ed è stata presentata ufficialmente, ieri pomeriggio alla BIT di Milano, dall’Assessorato Regionale al turismo, insieme all’Office Régional du Tourisme e allAssociazione degli albergatori della Valle d’Aosta.

“Si tratta di un passaggio importante – ha spiegato l’assessore Marguerettaznecessario per adeguarci ai nuovi scenari di un mercato che si è evoluto individuando nel web uno degli strumenti di comunicazione più utilizzati ed efficaci”.

 Anche se in realtà, l’idea non è proprio una novità dell’ultima ora. “Il progetto – ha spiegato il presidente dell’Adava, Silvana Perucca rappresenta la normale evoluzione del nostro “Valle d’Aosta Pass”, centrale di prenotazione alberghiera avviata nel dicembre 2005. Al nuovo sistema, ha aderito finora più della metà delle strutture ricettive, principalmente alberghi e Rta, ma anche affittacamere e agriturismi: ovviamente puntiamo ad arrivare al più presto a una copertura totale del territorio, comprendendo anche i rifugi alpini”.

 La procedura da seguire per riservare una stanza, secondo Chantal Bernini, Direttrice dell’Office Régional du Tourisme, è “di facile utilizzo, comoda, sicura e gratuita. La prenotazione si porta a termine in 3 soli click, attraverso l’utilizzo della carta di credito, con un accesso sicuro che garantisce il buon esito dell’operazione senza brutte sorprese”.

 Un sistema che unisce da una parte la volontà di andare incontro alle esigenze dei turisti, e dall’altra quella di far crescere il settore turistico – alberghiero. “Anche gli operatori – ha concluso Marguerettaz possono fruire di un sistema di facile utilizzo, altamente performante, in grado di dialogare a due vie con i principali gestionali alberghieri. Una piattaforma versatile, in grado di gestire dalle politiche commerciali più semplici, adatte a strutture di piccole o medie dimensioni, a quelle più complesse, tipiche dei grandi alberghi”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte