Shiloh di Verrès, creato un gruppo di lavoro per trovare una soluzione alla crisi

Il Presidente Testolin e l'Assessore alle Politiche del lavoro Bertschy hanno incontrato i vertici dell'Azienda, i rappresentanti sindacali, Confindustria ed il Sindaco di Verrès Giovenzi. L'obiettivo: garantire continuità aziendale e trovare soluzioni a breve e medio termine alla crisi.
Shiloh Industries Italia
Economia

Cercare la continuità aziendale, ma anche soluzioni nel breve e medio termine per affrontare la crisi.

Questi i temi sul tavolo dell’incontro di oggi – lunedì 8 giugno –, annunciato qualche giorno fa, tra il Presidente della Regione Renzo Testolin e l’Assessore alle Politiche del lavoro Luigi Bertschy con i vertici della Shiloh Industries Italia di Verrès, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, Confindustria Valle d’Aosta e il Sindaco di Verrès Alessandro Giovenzi per fare il punto sulla crisi finanziaria che sta attraversando l’azienda della Bassa Valle che ha deciso di depositare l’istanza di concordato “in bianco” al Tribunale di Aosta.

“Dall’incontro odierno – si legge in una nota della Presidenza della Regione – è emersa la volontà comune di lavorare per cercare di garantire una continuità aziendale; a tal fine è stato deciso di creare un gruppo di lavoro ristretto tra le strutture competenti dell’Amministrazione regionale, azienda e sindacati con l’obiettivo di seguire l’evoluzione della crisi e per definire un percorso di soluzioni da mettere in campo nel breve e nel medio termine”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte